/sezione-Portali%2C+siti+web%2C+blog/64720-Annunci+gratuiti.html Annunci gratuiti (Portali, siti web, blog)




Home :: Portali, siti web, blog

Annunci gratuiti

Annunci gratuiti

Come sfruttarli per guadagnare

La Rete offre praticamente infinite possibilità di guadagno, ma bisogna sapersi muovere in quella che si può trasformare in una vera e propria giungla. Tra eShop, aste online, scommesse e annunci gratuiti, su Internet è davvero possibile fare soldi, realizzando una propria attività autonoma, ma le trappole sono dietro l’angolo ed è bene andarci con i piedi di piombo.

Chi vuole aprire un negozio virtuale, ad esempio, deve sapere che bisogna mettersi in regola con le normative vigenti e soprattutto affidarsi a piattaforme affidabili, per evitare di rimetterci. Una regola che sul Web vale sempre, è quella di verificare sempre i consigli che ci vengono dati da chi promette tanti soldi senza alcuno sforzo. Chi vuole guadagnare online deve essere pronto a fare sacrifici e soprattutto ad esplorare angoli del sapere che fino a poco tempo prima ignorava completamente. Ultimamente stanno facendo fatturati record i siti di scommesse e i casinò online, ma anche le criptovalute e i siti che consentono di mettere in vendita qualunque cosa, magari all’asta.

Il pioniere di questo settore è stato eBay, che con il passare del tempo è stato imitato da diverse altre piattaforme, seppur con alterne fortune. Su questa falsariga, si inseriscono i siti di annunci gratuiti come Annuncino.it, che consentono praticamente di mettere in vendita qualsiasi cosa, entrando direttamente in contatto con i potenziali acquirenti, senza intermediari né commissioni.

La registrazione al servizio è totalmente gratuita e una volta loggati è possibile mettere in vendita abbigliamento, prodotti di elettronica, veicoli e anche ville e appartamenti, in pochi click del mouse. Tutto ciò che bisogna fare è compilare accuratamente i campi proposti, con foto, descrizione e contatti per poter ricevere le proposte dei potenziali acquirenti. Un valore aggiunto, inoltre, è rappresentato dai video annunci, un sistema che consente di pubblicare proposte di vendita ancora più accurate.

Con una clip, infatti, che si tratti di un prodotto nuovo o di seconda mano, è possibile fornire un quadro ancora più completo sulle condizioni e i dettagli dell’oggetto. Il sistema funziona sostanzialmente “appoggiandosi” a YouTube, ragion per cui non sarà affatto complicato corredare un annuncio di una descrizione filmata, e soprattutto, ancora una volta a costo zero. Telefonini, attrezzi da lavoro e quant’altro: se avete prodotti che per voi possono sembrare delle “cianfrusaglie”, ricordate che potrebbe esserci qualcuno pronto a pagarcele profumatamente, consentendoci di mettere da parte un bel gruzzoletto.

 

 

Adv